PERFORMANCE AL VIA IL CAMPIONATO ITALIANO a Treviso

Treviso - Conscio Treviso
da Venerdì, 10 Novembre 2017 a Domenica, 12 Novembre 2017

È ormai alle porte il fine settimana che, dal 10 al 12 novembre prossimi, vedrà il via del Campionato italiano di Performance, la disciplina western sotto l’egida Fitetrec Ante che racchiude sotto di sé una serie di categorie con le relative e specifiche discipline e prove: dal Trail Horse al Showmanship e Walk and trot, fino al Western horsemanship, Western riding e Prova di reining. Saranno circa 250 i cavalli per 600 partenti tra cavalieri ed amazzoni, pronti a darsi battaglia in occasione dell’evento più importante dell’anno di questa disciplina Federale.

Il campionato, che vedrà al via per ogni specialità le diverse categorie di gara, si svolgerà presso le strutture del Circolo ippico Del Cristallo a Conscio, in provincia di Treviso. Qui saranno eletti i campioni nazionali di Performance i quali saranno campioni “All Around”, ossia avranno partecipato ad almeno tre delle discipline previste in Performance, per le quali saranno sommati i rispettivi punteggi, nelle categorie Open, Amateur Youth, Novice Amateur e NoviceYouth. “Saranno quindi cinque per noi i nuovi campioni italiani 2017”, spiega Chiara Matteazzi, responsabile nazionale di disciplina per Fitetrec Ante, mentre tutti gli altri saranno potenziali ‘I Point’, ossia vincitori nelle singole e specifiche categorie di una singola disciplina.

La disciplina della Performance, per la quale si tengono anche i Campionati del mondo in America, si sta sviluppando in Italia grazie all’attività della Federazione e al lavoro e alla passione di chi sta lavorando alacremente per fare diffonderla. “La Performance”, spiega infatti la Matteazzi, “è da sempre praticata e diffusa nel nord Italia, mentre al centro e al sud stiamo ancora lavorando. Posso dire che siamo passati, nei campionati regionali preludio del nazionale, da cinque a nove regioni. Il progetto 2018 è fare conoscere questa disciplina in nuove regioni soprattutto al sud dove è quasi sconosciuta”.Questo fine settimana quelle al via saranno quindi  nove: dal Veneto al Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige, fino a Lombardia, Emilia Romagna, Tscana, Lazio, Marche e Puglia. “L’evento”, conclude la responsabile nazionale Fitetrec Ante di disciplina, “è la prima finale di Campionato nazionale fatta in collaborazione con il Paint Horse Club Italia e, per il secondo anno, vedrà in aggiunta la categoria Challenge All Age per ogni disciplina di Performance: una gara aperta a tutti, indifferentemente da età, preparazione e precedenti qualifiche”.

PERFORMACE: QUALI LE DISCIPLINE CHE INCLUDE?

La disciplina della Performance include sotto il proprio cappello una serie di altre discipline che chiedono al binomio determinate capacità e abilità.

Il Trail Horse, che ha lo scopo di ricreare i vari esercizi di routine che un cavallo doveva svolgere nelle mansioni quotidiane all'interno del ranch. Prevede che il cavaliere affronti la ricostruzione in arena di un vero e proprio percorso con ostacoli tipici quali: il passaggio nell'acqua, il cancello, le barriere a terra, il back, il ponte e lo slalom fra i birilli (che può essere richiesto sia in avanti sia in back). La disposizione degli ostacoli e le andature richieste sono stabilite di volta in volta dal giudice.

Quindi lo Showmanship, il cui scopo è dimostrare il feeling fra cavallo e cavaliere attraverso alcuni esercizi tenendo il cavallo alla longhina. E' una disciplina riservata ai cavalieri non professionisti. Le figure richieste sono: volte a 180 gradi a 360 gradi (a destra), back e stop con cavallo piazzato. Walk and trot, invece, è una specialità per bambini fino ai dodici anni che si confrontano al passo e al trotto lungo il perimetro dell'arena in entrambe le direzioni con figura finale in back.  Il Western horsemanship richiede invece esercizi quali: back, stop, transazioni di andatura, pivot sugli anteriori e su posteriori, galoppo sinistro a mano destra e galoppo destro a mano sinistra e montare senza staffe. Il giudizio è rivolto all'abilità del cavaliere nell'affrontare gli esercizi. Il Western Riding è una disciplina in cui il cavaliere deve eseguire un percorso al galoppo durante il quale sono richiesti vari cambiamenti di mano. Si tratta di una gara di altissima precisione. La Prova di Reining, infine, richiede un assoluto controllo fisico e mentale del cavallo. Lo scopo della disciplina è quello di eseguire delle particolari figure secondo una sequenza stabilita da un pattern (percorso). Le manovre del reining sono principalmente i cerchi a galoppo veloce con evidente rallentamento in un cerchio più piccolo, lo spin, lo sliding stop, il roll back, il back e i cambi di galoppo.

Informazioni Aggiuntive

  • Provincia: Treviso
  • Comune: Conscio Treviso
  • Indirizzo: C.I. Del Cristallo
  • Data di inizio gara: Venerdì, 10 Novembre 2017
  • Data di fine gara: Domenica, 12 Novembre 2017
  • Disciplina: Monta Western Performance