Horse Events Valle d'Aosta: riparte la stagione equituristica 2018

AO - JOVENCAN
Domenica, 24 Giugno 2018

La VDA festeggia l’arrivo dell’estate a cavallo tra i vigneti di Aymavilles

L’effervescente azienda MONTROSSET,centro affiliato FiteTrec-Ante, festeggia l’arrivo dell’estate con la prima escursione di un giorno adatta anche a cavalieri non esperti. Domenica 24 giugno gli appassionatissimi accompagnatori equestri partendo da Jovencan condurranno sapientemente le amazzoni ed i cavalieri alla scoperta del territorio Valdostano nella bassa e media valle ove i filari delle vigne in maturazione colorano con le loro sfumature i dolci pendii. Attraverso le ampie poderali, sapientemente mantenute ed utilizzate per gli spostamenti del bestiame fino agli alpeggi, si potrà godere a passo lento degli splendidi scenari che si aprono attraversando Aymavilles fino a raggiungere la frazione di Poyaz e con un fresco passaggio nella pineta eccoci giunti ad Ozein ove finalmente potremo degustare i piatti della cucina tipica ed l’ ottimo Torrette Supèrieur

Jovencan (Dzouènçan in patois valdostano)

Situato a 632 metri d’altitudine nell’ampia conca di Aosta, sulla destra orografica della Dora, tra vigneti e frutteti, Jovençan era già abitato in epoca romana, alla quale deve il nome “Juventius”. Nel medioevo appartenne ai signori di Jovençan e dell’epoca sono visibili i resti del quattrocentesco castello. All’interno di una vecchia casa rurale della fine del XVII appositamente restaurata è ospitata La Maison des anciens remèdes, un interessante centro sull’uso delle piante officinali, che consente di scoprire gli antichi rimedi naturali della Valle d’Aosta, proponendo un percorso interattivo e iniziative per le scuole. Alberi da frutta e distese di vigne sono le attività più rilevanti di tutta la valle, mantenuto ancora come un tempo e fiore all’ occhiello di Jovencan invece è il florido allevamento di bovini ed ovini e cavalli che d’ estate con i suoi capi ripopola le zone degli antichi alpeggi mantenendo i sentieri ed il territorio fruibili.

Aymavilles ed i vigneti della Cave des Onze Communes

Una vigna che sale sul dorso di un colle fino a incedersi nel cielo, è una vista familiare, eppure le cortine dei filari semplici e profonde appaiono una porta magica. Sotto le viti la terra rossa è dissodata, le foglie nascondono tesori, e di là dalle foglie sta il cielo” (Cesare Pavese)

Aymavilles si trova a 646 metri d’altitudine all’imbocco della valle di Cogne; la localizzazione favorevole ha permesso un fiorente sviluppo della viticoltura, che ha il suo punto di forza nella produzione del vino rosso Torrette. Il Ponte Romano di Pondel, costruito nell’anno 3 a.C., come si ricava dall’iscrizione presente sulla chiave di volta è uno dei più originali e spettacolari monumenti della Valle d’Aosta, gettato a scavalcare un profondo burrone del torrente Grand Eyvia e costruito per convogliare le acque del versante orografico sinistro della Val di Cogne verso la piana di Aosta ha un’altezza di 56 metri poco distante domina indisturbato l’antico maniero del trecento che si presenta imponente con quattro torrioni cilindrici merlati che ne caratterizzano l’architettura, facendone un unicum in Valle d’Aosta. Ai piedi del castello interrompono il territorio i vigneti dell’azienda La Cave che ha inaugurato la sua produzione con la vendemmia del 1990. Ben 57 ettari coltivati a vigna in 11 comuni diversi, lavorati dai 220 soci che permettono alla cooperativa di produrre ogni anno più di 350 mila bottiglie. Dal 1993 la Cave des Onze Communes è anche distilleria che con un impianto a bagnomaria discontinuo le garantisce la produzione di raffinate grappe monovitigno. Con un dislivello di circa 600mt raggiungeremo la frazione di Ozein, meta della nostra mattinata, attraversando il bosco di Poyaz ricco di conifere, che si arrampicano sui fianchi dei rilievi montuosi fino al limite altimetrico inferiore dei ghiacci e delle nevi perenni. Qui al Camping La Pineta potremo rilassarci e degustare piatti tipici della cucina valdostana accompagnati ad un ottimo calice di armonico e versatile Torrette . Vi aspettiamo numerosi per inaugurare la nuova stagione equituristica valdostana.

Programma dell’Escursione:

Ritrovo e partenza ore 9,00 c/o Azienda Montrosset Leo - Jovencan

Pausa pranzo prevista ore 12,30 circa: Ozein c/o Camping La Pineta

Rientro ore 17,30 circa c/o Azienda Montrosset Leo Jovencan

Percorrenza: circa 25 km

Difficoltà: medio/bassa

Comitato organizzatore:

Az. MontRosset Leo – Fr.Chandiou26 - Jovencan (AO)

Per maggiori info e costi:

Jlaria Cell.      +39 347 4164486

Martino Cell. +39 347 4876052

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Posted by Romina Ripa - Ufficio Stampa

Riproduzione riservata

http://www.fitetrec-ante.it

Informazioni Aggiuntive

  • Provincia: AO
  • Comune: JOVENCAN
  • Indirizzo: EQUIMONROSSET
  • Data di inizio evento: Domenica, 24 Giugno 2018
  • Data di fine evento: Domenica, 24 Giugno 2018