GIOSTRA DELL’ORSO 2017 FITETREC ANTE NON ORGANIZZERÀ LA MANIFESTAZIONE

Giovedì, 06 Luglio 2017 13:23

La Federazione comunica che non si assumerà l’impegno di gestire dal punto di vista equestre lo storico evento di Pistoia al via il 25 Luglio prossimo, per l’impossibilità di garantirne lo svolgimento nel rispetto dei regolamenti Federali e in piena sicurezza per tutti i soggetti coinvolti, in primo luogo per cavalieri e cavalli

 

A causa delle incertezze ancora oggi presenti in relazione all’organizzazione della Giostra dell’Orso per l’edizione 2017 – un evento storico di rinomata importanza che si svolge a Pistoia nel mese di Luglio e che ha al centro una tradizionale gara equestre - e nonostante gli sforzi della nuova Amministrazione del Comune di Pistoia per mantenere in vita la storica manifestazione, Fitetrec Ante ha deciso di non assumere l’impegno di organizzare tale evento non potendo, in tali condizioni e con tempistiche così ristrette, garantirne lo svolgimento nel rispetto dei regolamenti Federali e in piena sicurezza per tutti i soggetti coinvolti, in primo luogo per cavalieri e cavalli.

Nei mesi passati la Federazione aveva presentato all’Amministrazione di Pistoia un progetto triennale che prevedeva non solo l’assunzione del compito di organizzare la manifestazione ma anche la realizzazione di una serie di attività da svolgere durante il corso dell’anno in vista della Giostra, sia in ambito di formazione equestre, al fine di garantire la salvaguardia della salute e del benessere dei cavalli coinvolti unitamente alla  preparazione e alla professionalità dei cavalieri che un evento simile richiede, sia di promozione del territorio e di valorizzazione delle tradizioni e della cultura storica legata alla Giostra dell’Orso.

Nonostante la condivisione d’intenti e l’impegno mostrato dal nuovo Sindaco della Città nel volere proseguire in tale direzione, l’avvicendamento delle Amministrazioni Comunali a così poca distanza dalla data della manifestazione, l’assenza di tempistiche sufficienti a garantire aspetti tecnici di fondamentale importanza quali la verifica della preparazione di cavalli e cavalieri, le modifiche ai regolamenti e così via, hanno, purtroppo, portato la Fitetrec Ante a ritenere che non fossero più sussistenti le condizioni per potere assumere tale impegno e garantire lo svolgimento in totale sicurezza della Giostra dell’Orso per l’edizione 2017.