RANCH SORTING L’ITALIA TRIONFA AL MASTER INTERNAZIONALE

Sabato, 08 Luglio 2017 15:32

 Grande successo del team azzurro che vince il “Championnats de France Master 2017”, appena concluso presso il Centro della Federazione Equestre Francese a Le Pen

L’Italia ha conquistato il titolo di campione al “Championnats de France Master” targato 2017 di Ranch Sorting, un importante evento internazionale riconosciuto dalla Fite e appena concluso a Le Pen, presso il Centro della Federazione Equestre Francese (FFE).

 

“Abbiamo partecipato al Master in una categoria che corrisponde alla Limited Open italiana con 19 team composti dai diversi binomi azzurri”, ha raccontato a caldo Nicola Zarlenga, referente per il team western in trasferta in Francia. “I primi nella classifica generale sono stati i nostri Oscar Chaves in sella a DG Freck ed Amedeo Rea su One Cody Chex che hanno totalizzato in due go 20 vitelli. Inoltre”, continua Zarlenga entusiasta per la vittoria, “il numero dei vitelli totalizzato dal team italiano è stato superiore a quello degli avversari portandoci così come Nazione in vetta alla classifica. La soddisfazione per questo successo e per avere accompagnato questa rappresentativa italiana è grande”, conclude, “e i nostri binomi hanno dato davvero il meglio di sé in campo… portando a casa questo importante risultato”.

Grande soddisfazione anche per Alessandro Cagnazzi, project manager a capo del nuovo dipartimento western Fitetrec Ante, Ernesto Fontetrosciani Chef d’Equipe generale della squadra italiana in trasferta e per il capitano sportivo della stessa, Cristian Sperandio. I complimenti vanno a tutto il team azzurro di Ranch Sorting in campo a Le Pen: oltre a Oscar Chaves e Amedeo Rea, allo stesso Nicola Zarlenga in coppia con RR Valentina, Riccardo Bellini in sella ad AM Chichi Dual, Claudio Ianni su Jatzy Taz, Danilo Lanari su Dangerous, Andrea Sanfelici in sella a Play More Than Daddy e a Cristian Sperandio su Hagent Hot Spot.