Medaglie in Addestramento: il Lazio a quota 4 ori

Venerdì, 08 Settembre 2017 20:09

Prima giornata di concorsi a Narni presso il Club ippico Regno Verde con le gare di monta da lavoro. L'Italia si inchina alla tecnica dei cavalieri della Regione Lazio che si aggiudicano ben 4 medaglie d'Oro nelle prove di Addestramento e nella prova di Attitudine categoria Amatori. Per il computo delle regioni ottimi gli alfieri delle Marche che totalizzano un Oro, due Argenti e tre medaglie di Bronzo e l'Umbria con un Oro e due medaglie di Argento. A podio  e nuovi Campioni Italiani di Prova di Addestramento sono nella Giovanissimi la Marchigiana Elisa Cenogastri con Kiss De La Love, nella Cavalli Debuttanti l'umbra Greta Boccali con Donna Lippe; nella categoria Juniores primi ad ex equo e medaglia d'Oro per il Lazio Stefano Della Corte  e Sara Quattrini rispettivamente con Laika ed il sella Italiano Pilot. E' ancora Lazio con due medaglie nella Amatori con la vittoria in dressage di Gianpaolo Tarantello di Viterbo con Zirconex e Giuseppe Ceccarini secondo con il maremmano M. Vampiro ma primo ed Oro nella Ripresa di attitudine. Il podio Amatori si completa con l'ex equo dei marchigiani Rebecca Buzzai in sella all'italiano Dafne di San Patrignano e da Rigoletto, altro Sella Italiano con Giacomo Bartolucci, cavaliere di Fano che centra anche la seconda posizione in Attitudine  aggiudicandosi la medaglia d'Argento. Nella Categoria Open di Addestramento la conferma è forte e decisa e sa del carattere di Navart, S.I. e della Amazzone di Sipicciano Socia Veronica Sensi, che domina da manuale la categoria regina. L'argento è per lo spagnolo David Jimenez Romero in sella al Maremmano MiPAAF M. Ragno del Belagaio ed il bronzo Open in Add è al collo di un altro alfiere laziale vestito d'azzurro, Renzo Bersaglia con Ombromanto.

 

 

 

 

Nico Belloni