Country Derby il Trofeo in Emilia Romagna

Mercoledì, 04 Ottobre 2017 13:02

La regione che vince il Trofeo delle Regioni 2017 è l’Emilia Romagna con ben 65 punti e conquistando il titolo per Comitati Regionali FITETREC-ANTE per la seconda volta consecutiva dopo il successo del 2016.

Onore alla Lombardia che come lo scorso anno si laurea regione Vice Campione d’Italia  con 45 punti e terzi gli atleti del Team Marche che conquistano la terza posizione. Da sottolineare la quarta posizione della Campania del Presidente Carmine De Caro che piazzano atleti nelle parti alte delle classifiche di categorie e per 5 punti relegano due importanti regioni nel Country Derby, Lazio e Puglia ad ex equo nella quinta piazza del Trofeo.

Il Campionato Italiano Country Derby ci ricorderà di un edizione avvincente e d entusiasmante per partecipazione di binomi e soprattutto di giovani allievi dei Centri ippici federali. Regala alla storia la “prima volta” del Country Derby in una cattedrale dello sport internazionale come lo è il Centro equestre Ranieri di Campello a Pratoni del Vivaro e soprattutto le urla di felicità e di allegria che si alzavano dalle gradinate del Campo gara ad incitare i tantissimi al via in questa edizione del nazionale tricolore di Derby.

Due giornate di sport e di equitazione, di divertimento e natura, di collaborazione e sana voglia di emergere a livello agonistico. Un buon risultato che premia la volontà federale di avvicinamento alle discipline equestri sin dalla giovanissima età così come di consolidamento del lavoro effettuato durante tutta la stagione agonistica in seno ai comitati regionali per i cavalieri ed amazzoni più esperti.

Nelle premiazioni di domenica, dopo un forte nubifragio mattutino, il sole e i ringraziamenti – da parte del responsabile Nazionale Country Derby Enrico Raggi - ai tantissimi atleti che hanno dato vita al Campionato Nazionale 2017, ai tecnici federali ed istruttori, alle famiglie e i ringraziamenti al corpo giudici che è stato impeccabile, Ufficiali di Gara presieduti dalla Presidente di Giuria Avv. Gabriella Sordo ed al personale di servizio del centro equestre dei Pratoni del Vivaro per aver davvero regalato momenti significativamente importanti alla disciplina del Country Derby. Il grazie alla partecipazione di ben  7 regioni italiane e all'importante partecipazione di juniores in tutte le categorie, soprattutto nella C60.

Per la cronaca sportiva, iniziando dalla C70, la spunta su tutti il giovane Pier Filippo Bonini in sella a Forte Apache con 15 punti totali e la vittoria nella gara 1 di sabato ed il buon piazzamento di domenica prima del diluvio che ha imperversato su Vivaro. Seconda e Vice campionessa Italiana è la pugliese Fabiola De Pasquale con Astera ad un solo punto dall'Oro e terza sul podio del Centro Olimpico di Vivaro la emiliana Alice Corticelli con 13 punti. Ma davvero bravi tutti e 20 i concorrenti nella C70, sempre sostenuti dal tifo degli appasionati genitori e dei relativi team.

Nella C80 domina la eugubina ma marchigiana per il trofeo delle regioni Asia Angeloni in sella a Letizia che vince il sabato la prima del Nazionale e nelle due prove in programma totalizza 16 punti. Seconda ancora per la regione Marche in sella a Primesa sale Morgana Pompa chiudendo il Nazionale con 14 punti. Terza a 10 punti totali ben interpretando Pioggia Invernale è Gaia Manzi.

La fortissima bufera e l'acquazzone di domenica verso le ore 12 ha impedito il proseguo delle competizioni nonostante un ottimo fondo del campo in sabbia con tessutonontessuto, ma pregiudicando le normali condizioni di sicurezza soprattutto nella parte esterna in erba e inoltre di visibilità.

Nella 90 il podio è stato diviso ad ex equo da Federica Frongia con Lacantine e Diego Boccia con il Pony Freida ed a seguire Lorenzo Monte- Aresti e Daniele Morriello-Asia.

Classifica Nazionale nella Categoria C100 che vede al primo posto Ghislaine Giuliani con il pony Valentina H e la seconda posizione di Lucia Strada in sella a la Rinalda entrambe atlete per l'Emilia Romagna e terza la lombarda Camilla Bracchi con il S.I. Sera di Vallunga.

la C110 ha visto premiato l'ottimo percorso di Cora Boselli  con Cantico Nuovo che porta preziosi punti alla regione Lombardia  e l'argento al collo dell'emiliano Matteo Russo con Univers du Coche che comunque permette all'Emilia Romagna di mettere al sicuro il titolo nazionale a Squadre. Terzo ed ancora Lombardia è con Allysia Francesco Cherubini.

Alla Cerimonia di Premiazione il Responsabile Nazionale Enrico Raggi, il Consigliere nazionale Riccardo Scorsone ed il Sindaco di Rocca di Papa Dott. Emanuele Crestini.

Classifiche nella apposita pagina del menu sito federale od al link:   Classifiche Nazionale 2017 e Trofeo delle Regioni Country Derby

 

 

 

 

 

 

Nico B