MIPAAF: LA TAPPA EMILIANA A GOZZI, PECORARI E SIMONAZZI

Martedì, 10 Luglio 2018 11:29

Cavalli Italiani in concorso nel fine settimana a Colorno per la Tappa Centro Nord del Campionato Nazionale MIPAAF riservato alle produzioni allevatoriali nate in Italia e iscritte ai Libri Genealogici e Registri Anagrafici tenuti dal Ministero dello Stato. Perfetta organizzazione al Centro Ippico Gli Argini nel parmense che ha riscontrato il plauso del Responsabile Nazionale Ernesto Fontetrosciani e soprattutto degli Ispettori MIPAAF coordinati in questa tappa ministeriale dal Colonnello Cesare Savoca. Sono giunti proprio dal Col. Savoca a Roma i complimenti per l'alto grado di preparazione dei cavalli nelle 4 prove della tappa MIPAAF nelle loro relative categorie, vinte dal Nazionale italiano Filippo Gozzi che piazza ben due cavalli nella Open con al primo posto il Sella Italiano Mipaaf Coral Rouge e in seconda il maremmano ANAM M. Zairo del Forteto. Terza posizione nel gradino cavalli italiani nella Open per l'emiliano Massimiliano Luppi con Pablo.

Nella categoria MIPAAF amatori domina l'altra Nazionale azzurra Francesca Pecorari con il morello iscritto al Registro Anagrafico dei cavalli Sanfratellano. Con il siciliano nato nell'allevamento reggiano di Alessandro Giannasi Francesca Pecorari vince la classifica generale e la Tappa Mipaaf superando il Maremmano ANAM M. Terroso interpretato dal Campione del Mondo a Lisbona Roberto Pettorali e M.Atos montato dal marchigiano MAttia Radi, nazionale italiano agli europei di Italia 2016.

Nella categoria Juniores Mipaaf la prima posizione per la tappa di Luglio cavalli Italiani è di Giorgia Simonazzi con Rihannas che con 13 punti totali nelle 4 prove supera l'atleta di "casa" degli Argini Zeno Paglietti con il Bardigiano Ispanico dall'Allevamento Gianni Gozzi e Matilde Dallasta con Capricciosa.

Premiazioni ministeriali tra gli applausi ed il compiaciuto riconoscimento dell'Ispettore MIPAAF Col. Savoca ad Ernesto Fontetrosciani e Gianni Gozzi cper l'evidente crescita esponenziale della disciplina FITETREC-ANTE negli anni.

 

 

Nico B