Trec Attacchi

TREC ATTACCHI

Le prove di TREC ATTACCHI sono aperte a tutti gli equidi, hanno come scopo di valutare uno o più equidi, il conduttore e l’equipaggio nelle diverse applicazioni delle tecniche di attacco in campagna, nelle migliori condizioni di sicurezza e di piacere.
 
Il TREC ATTACCHI sviluppa la capacità dell’equipaggio di orientarsi sul territorio in piena autonomia e superare le difficoltà naturali che si incontrano durante un viaggio con la gestione controllata dello sforzo nei propri equidi.
 
La gara di TREC ATTACCHI è costituita da tre fasi:
 

  • Fase di presentazione e controllo dell’equipaggiamento PCE,
  • Fase del Percorso di orientamento e regolarità POR,
  • Fase del Percorso di terreno Vario PTV.

 

Responsabile Nazionale Attacchi

Daniele Cardullo

Commissione Nazionale Attacchi

Giovanni Sabbatini

Luigi Persico

Michele Caroli

Luca Silvino